Un numeroso gruppo composto da imprenditori, produttori di cibo e bevande, ristoratori, comunicatori, giornalisti e semplici privati cittadini, siciliani, a causa dell’emergenza Covid-19 che ha cambiato drasticamente lo stile di vita e le abitudini di tutte le popolazioni del mondo, ha deciso di lanciare una campagna di sensibilizzazione finalizzata a promuovere e sostenere la filiera agroalimentare siciliana
iomangioebevosiciliano
: più che un invito si tratta di un vero e proprio grido di aiuto rivolto ai consumatori e protagonisti del settore della ristorazione siciliana che intende spingere verso la valorizzazione dell’economia circolare, la promozione del brand Sicilia, la valorizzazione delle micro imprese del food.

#iomangioebevosiciliano, un hashtag che ogni giorno viene sempre più utilizzato da tutti i consumatori di prodotti siciliani e che spesso si legge sui social, destinato ad entrare nella cultura dei nostri concittadini per sostenere anche tutti i produttori, prevalentemente piccole imprese, che proseguono la produzione senza sosta, anche in questi giorni di emergenza straordinaria, per garantire i fabbisogni anche di beni di prima necessità.
L’appello che viene rivolto quindi a tutti è quello di fare attenzione all’origine dei prodotti, di leggere le etichette e richiedere informazioni sulle provenienze, perché bere e mangiare siciliano significa anche essere responsabili e solidali nei confronti dei tanti lavoratori ed imprese che rischiano il collasso nella nostra economia regionale che oggi più di ieri ha bisogno di sostegno.

Per tutte le informazioni riguardanti i produttori, le aziende, i prodotti e tutto ciò che ruota attorno la filiera agroalimentare siciliana visitate la pagina facebook @iomangioebevosiciliano

Da: Iomangioebevosiciliano

Per la foto si ringrazia Daniele Chiovaro

Share This